Home » Acceleratore Metabolismo

Acceleratore Metabolismo

Partiamo dal presupposto che tutti desideriamo essere magri, tonici e in forma, ma è pur vero che raggiungere questo obiettivo (e mantenerlo) non è affatto facile per tutti.

Ciascuno di noi è fatto a suo modo ed i fisici sono diversi, quindi i fattori da considerare per quanto riguarda la perdita di peso corporeo sono non soltanto molteplici ma anche complessi.

Per dirla in modo semplice e comprensibile, in gran parte è una questione di metabolismo, termine con cui si indica l’insieme delle trasformazioni chimiche indispensabili alla vita.

Detto ciò, sono in tanti a chiedersi se sia possibile accelerare il metabolismo per favorire il dimagrimento, soprattutto attraverso l’uso di specifici integratori alimentari.

Ebbene sì, esistono diversi modi per raggiungere tale obiettivo e in questa sede ci occupiamo proprio degli integratori.

Vediamo cosa sono, come funzionano e come utilizzarli per trarne il massimo vantaggio.

Accelerare il metabolismo: l’importanza degli integratori

Dunque lo ribadiamo: gli integratori per accelerare il metabolismo, aiutando così a ritrovare la forma perduta, sono una realtà e, se usati nel modo giusto, costituiscono un valido supporto alla dieta.

E sì perché per dimagrire bisogna innanzitutto seguire uno stile di vita sano, che comprenda un regime alimentare quotidiano ipocalorico e dell’attività fisica moderata ma costante.

Accanto a tali comportamenti che, ripetiamo, sono tassativi, gli integratori possono inserirsi per fornire un valido aiuto.

Esistono due macrocategorie di integratori cosiddetti acceleratori di metabolismo, quelli ad effetto termogenico e quelli che, invece, non agiscono in questo modo: vediamo di capirci di più.

Integratori termogenici

Si tratta di prodotti costituiti in genere da un mix di ingredienti di cui fa parte almeno un acceleratore metabolico ed almeno un termostimolante (ad esempio la caffeina, uno dei più comuni).

Queste sostanze esplicano un’azione termogenica nell’organismo, favorendo il consumo dei grassi di deposito.

Hanno un effetto a breve termine, non curativo, ma utile ed evidente nell’immediatezza.

Se assunte prima di svolgere esercizio fisico, tali sostanze non solo fanno bruciare di più, ma aiutano anche a sentire di meno la fatica.

Fra le sostanze termogeniche più comuni ci sono la caffeina, la taurina e tutti gli estratti che si ricavano dal peperoncino.

Integratori non termogenici

Possono essere costituiti da un unico ingrediente oppure da un insieme di ingredienti diversi.

Sostanzialmente essi agiscono sugli ormoni, forzando alcuni aspetti biochimici che consentono un funzionamento corretto del metabolismo.

Le più comuni fra queste sostanze sono la Tirosina (naturalmente prodotta dalla tiroide), l’acido clorogenico (antiossidante contenuto in grandi quantità nel tè e nel caffè verde) e la carnitina (aminoacido ed antiossidante).

Effetti collaterali e controindicazioni

Gli acceleratori di metabolismo hanno controindicazioni e/o effetti collaterali?

In linea di massima si tratta di prodotti di origine naturale sicuri al 100%, purché si osservino, come per qualsiasi altra cosa in fondo, qualche precauzione ed un minimo di buonsenso.

In particolare, le sostanze termogeniche (ad esempio la caffeina) possono comportare aumento della sudorazione e tachicardia, pertanto bisogna tassativamente limitarsi alle dosi consigliate senza aumentarle a piacere, comportamento tra l’atro inutile oltre che dannoso.

Tenete presente che per rendere efficaci gli integratori, il contenuto delle suddette sostanze deve necessariamente essere elevato e concentrato, quindi rispettare la posologia prescritta diventa la regola numero uno.

Un’altra avvertenza, che sembra scontata ma lo è meno di quanto si possa pensare ed è quindi meglio ribadire, è che gli integratori alimentari per dimagrire (e non solo) funzionano esclusivamente nell’ambito di uno stile di vita sano.

Se volete che essi possano davvero aiutarvi a perdere peso, seguite una dieta ipocalorica prescritta da un nutrizionista e fate un po’ di movimento.

Chi soffre di una qualsiasi malattia infine, prima di assumere qualunque tipo di integratore alimentare, deve chiedere il parere del medico.

piperinox

Piperinox

  • di

Sei continuamente a dieta, ti imponi sacrifici alimentari da depressione eppure non riesci a perdere peso come vorresti? Piperinox è l’integratore alimentare che stavi aspettando… Leggi tutto »Piperinox